Argentière

Argentière

Trova quello che fa per te!
highlight_off
Prenota un alloggio
Date
Du 03/12/2021 au 04/12/2021

Prenota affidandoti allo staff di Chamonix-Mont-Blanc: il nostro personale conosce ogni angolo della valle e saprà guidarti alla perfezione! Miglior prezzo e servizio garantiti!

highlight_off
Trova un ristorante
Trova ristoranti e cibo da asporto in tutta la valle!
highlight_off
Trova un'attività
Date
Du 03/12/2021 au 04/12/2021
highlight_off
Réserver votre forfait
date
A quelle date ?
remove add
remove add
remove add

La classica Argentière

Incastonata ai piedi del ghiacciaio dell’Argentière e della celebre Aiguille Verte, Argentière ha dato la luce a leggendarie guide alpine.

Cosa vedere ad Argentière?

La chiesa in stile barocco è una perla da non perdere. Fu costruita nel XVIII secolo per riunire i fedeli anche durante gli inverni più rigidi durante i quali non si riusciva a raggiungere Chamonix-Mont-Blanc. A quell’epoca, il ghiacciaio arrivava fin dietro la chiesa. La tradizionale Argentière possiede il fascino tipico dei paesini di montagna che ti trasporterà ai tempi della conquista del Monte Bianco. Per immergerti ancora di più nella cultura di montagna, sali fino al paesino di Tour con le sue tipiche fattorie, dove il tempo sembra essersi fermato.

L’area dei Grands Montets rende Argentière uno dei principali poli sciistici a livello mondiale. 
Selvaggio e maestoso, il circo glaciale è una meta perfetta per i trekking in estate e lo sci di fondo in inverno. 

Partendo da Argentière si apre una vasta scelta di escursioni: una scalata al lago Blanc con vista eccezionale sul Monte Bianco, o una passeggiata fino a Chamonix-Mont-Blanc passando per il bellissimo Petit Balcon Sud.

La storia dell’alpinismo ha origine ad Argentière! Scopri le storie straordinarie di questi uomini e donne partiti all’avventura nel cuore del massiccio del Monte Bianco. 

Nel cuore della storia del massiccio del Monte Bianco 

Argentière è una parte imprescindibile della cultura di Chamonix. Molte grandi famiglie di guide alpine hanno le loro origini qui. 

Inoltre, la storia di Argentière è legata a Jean Estéril Charlet e Isabella Straton,  la quale, originaria di una ricca famiglia del Sussex in Inghilterra, esplorò il massiccio del Monte Bianco assieme a Jean Estéril per 20 anni. Una delle loro esplorazioni sul Monte Bianco li portò su una cima senza nome, che divenne da allora la punta Isabelle. Dopo 20 anni di avventure in coppia, decisero poi di sposarsi. Anche il viale principale di Argentière porta oggi il nome di “Charlet Straton”.