VTT aux Houches

Les Houches

Trova quello che fa per te!
highlight_off
Prenota un alloggio
Date
Du 19/09/2021 au 20/09/2021

Prenota affidandoti allo staff di Chamonix-Mont-Blanc: il nostro personale conosce ogni angolo della valle e saprà guidarti alla perfezione! Miglior prezzo e servizio garantiti!

highlight_off
Trova un ristorante
Trova ristoranti e cibo da asporto in tutta la valle!
highlight_off
Trova un'attività
Date
Du 19/09/2021 au 20/09/2021
highlight_off
Réserver votre forfait
date
A quelle date ?
remove add
remove add
remove add

Cosa vedere a Les Houches?

Da Les Houches il panorama sulle Aiguilles de Chamonix è affascinante. 
Il treno del Monte Bianco, uno degli ultimi treni a cremagliera di Francia, passa dai punti più alti del paese. Il suo capolinea estivo, il Nido dell’aquila, situato a 2372 metri di altitudine, è il punto di partenza per il classico sentiero che conduce alla vetta del Monte Bianco. 
D’inverno, il treno termina la sua corsa sull’altopiano di Bellevue a 1800 metri di altezza. Da lì è possibile incamminarsi a piedi, con le ciaspole o inforcare gli sci e approfittare della vista e del sole. 

Il paesino di Les Houches è sovrastato da un’impressionante statua che ricorda il Cristo Redentore di Rio de Janeiro. Raggiungibile a piedi dalla stazione, questo Cristo Rendentore con i suoi 25 metri di altezza raggiunge i 1200 metri di altitudine e veglia su tutta la valle di Chamonix-Mont-Blanc. Fu costruito nel 1933 su commissione dell’abate Claude Marie Delassiat, curato di Les Houches, per simboleggiare l’amore e la pace tra gli uomini. 
Recentemente inserito tra i monumenti storici, questa statua è una delle più alte di tutta la Francia.

Il parco di Merlet*, antico alpeggio situato a 1500 metri di altitudine sul versante sud di Les Houches è una meta imperdibile. Questo parco di 21 ettari beneficia di una vista eccezionale sul massiccio del Monte Bianco. Numerose specie animali qui vivono in semi libertà, per le gioie di grandi e piccini!

Naturalmente più calma rispetto alla città di Chamonix-Mont-Blanc, Les Houches vi offrirà un soggiorno rilassante, insieme a tutta la famiglia, nel cuore di una natura affascinante.

*Ingresso a partire da €5,50. 

Terre fertili ideali per le gare di sci

Come accade spesso nella valle, il nome “Les Houches” è un toponimo. Viene infatti da una radice che significa “terre coltivate” e che sarebbe stata utilizzata per la prima volta nel XIV secolo. 
La qualità della neve e le caratteristiche di questo luogo rendono Les Houches un comprensorio sciistico di livello. Le dolci discese permettono agli sciatori di tutti i livelli un divertimento assicurato. 
Les Houches offre anche una discesa di fama mondiale, la leggendaria prova della Coppa del mondo di sci: il Kandahar. 
Attenzione, anche se la pista è chiamata anche “Verte des Houches” non è proprio adatta ai principianti; il dislivello su 3343 metri di lunghezza è di ben 870 metri. L’aggettivo “verte” (verde) infatti risale al 1946 quando durante le prime classificazioni delle piste, il verde indicava le piste più difficili.

Les Houches, la meta per famiglie d’inverno come d’estate 

È a Les Houches che sono arrivati i primi abitanti della valle di Chamonix-Mont-Blanc durante l’età del Bronzo. 
La tipologia del territorio è ideale per partire con la propria famiglia, fare passeggiate in estate o sciare in inverno. Etichettata “Famiglia Plus” questa stazione è appositamente pensata per le famiglie con attività e animazioni specifiche.