Escursione alla statua del Cristo Redentore

a Les Houches
Presentazione

La statua del Cristo Redentore, risalente al 1934 e inaugurata il 19 agosto dello stesso anno, fu eretta per celebrare la pace nel mondo per volere del parroco Claude-Marie Delassiat.

Dopo la seconda guerra mondiale, un orologio di 2 tonnellate è stato installato nel campanile adiacente e risuona ancora oggi in tutto il paese.

Dalla stazione di Houches, raggiungete la strada di Coupeau e attraversate il ponte sopra la ferrovia. Prendete il sentiero delle Eaux-Rousses sulla destra, fino al bivio all'inizio del sottobosco che porta, a sinistra, alla statua del Cristo Redentore dopo alcune curve.

Itinerario GR5-TMB-TPMB. Grand Balcon Sud.

Maggiori informazioni sono disponibili presso l'Ufficio del Turismo o l'Office de Haute-Montagne all'interno della guida sui sentieri.
Attenzione: le condizioni dei sentieri sono soggette a cambiamenti, assicuratevi quindi di verificare le condizioni del percorso prima di partire.

Statua del Cristo Redentore, simbolo dell'amore e della pace tra gli uomini.

Nel cuore del bosco di Coupeau sul versante sud di Houches, dall'alto dei sui 1200 m di altitudine, la statua in cemento armato misura 25 m e pesa 500 tonnellate.
Il Cristo Redentore domina la valle per più di 200 m rendendolo ancora più imponente.
All'interno della statua si trova una cappella in stile prevalentemente Art Déco che oggi non è aperta al pubblico.

All'interno si trovano un altare decorato con 3 bassorilievi, 2 angeli, un crocifisso e 4 statue: la Vergine della Pace, la Vergine Maria, un busto di Pio IX e San Giuseppe da C. Serraz, scultore specializzato nell'arte religiosa monumentale, autore della statua assieme all'architetto Féveille.

Una stretta scala in legno porta alla cima del monumento dove su una piattaforma si apre una vista a perdita d'occhio sulla valle.

L'associazione "dans l'temps" di Houche organizza d'estate alcune visite alla cappella del Cristo Redentore. Informazioni disponibili presso l'Ufficio del turismo.

La storia, in breve.
Negli anni '30, il parroco Claude-Marie Delassiat desiderava far costruire nel paese di Houches una statua del Cristo Redentore in omaggio al papa Pio IX (Achille Ratti, secondo il suo cognome laico), autore dell'enciclica sul Cristo Redentore e grande alpinista. Con l'appoggio del Vaticano, il parroco raccolse i fondi necessari con alcune questue pubbliche. Dopo la seconda guerra mondiale, un orologio di 2 tonnellate fu installato nel campanile.

La statua, costruita in meno di un anno, fu consacrata il 19 agosto 1934 in presenza di oltre 3000 pellegrini.

Livello di difficoltà
Facile (fondo valle)
Distanza
3.8km
Altitudine di partenza
980m
Altitudine massima
1196m
Elevazione positiva
296m
Elevazione negativa
296m
Durata del viaggio di andata e ritorno
1h10min
Prezzi
Gratuito.
Date di apertura
Dal 01/05 al 30/11.

Con riserva di condizioni di neve et meteorologiche favorevoli.
Localizzazione
Escursione alla statua del Cristo Redentore
Gare SNCF des Houches
74310 Les Houches

Informations liées

a Les Houches
Con partenza da
a Chamonix-Mont-Blanc
Con partenza da
a Les Houches
Con partenza da
a Les Houches
indirizzo utile
a Les Houches
Con partenza da
a Les Houches
indirizzo utile
a Les Houches